Se la pasta è al dente, ne mangiamo di meno?

4. Masticare di Più per Mangiare di Meno

Mangiare velocemente può portare a un eccessivo apporto calorico poiché non si dà il tempo agli ormoni che segnalano al cervello la sensazione di sazietà di agire (ci vogliono dai 15 ai 20 minuti). Studi precedenti hanno dimostrato che chi mangia rapidamente ha tre volte più probabilità di soffrire di sovrappeso. Inoltre, masticare ogni boccone più a lungo può ridurre l’apporto calorico del 10% o più rispetto a chi mangia in fretta. La consistenza del cibo è quindi una variabile cruciale da considerare se si desidera moderare o aumentare l’assunzione calorica.